News

Rinnovabili. In Italia salgono al 17%

Page image
Data di pubblicazione 18 febbraio 2016
Solare, eolico, idroelettrico, biomasse. Fonti che hanno permesso all’Italia di mantenere gli impegni presi in Ue e raggiungere gli obiettivi per il 2020.

Obiettivo raggiunto: l’Italia, nel 2014, ha coperto il 17 per cento dei consumi lordi di energia con le fonti rinnovabili, perfettamente in linea con gli obiettivi europei del 20 per cento entro il 2020. A confermare il trend è l’ultimo rapporto rilasciato da Eurostat, che sottolinea come la media europea si attesti intorno al 16 per cento, in grado quindi di raggiungere il traguardo entro il 2020 e di puntare al 27 per cento entro il 2030.

Come fonti rinnovabili vengono considerate il fotovoltaico, il solare termico, l’eolico, l’idroelettrico e tutte le forme di biomassa, mentre i consumi complessivi vengono calcolati sull’industria, i trasporti, gli utilizzi domestici, l’agricoltura.

 

Tra i Paesi con una maggiore percentuale, in testa si trova la Svezia, con un deciso 52,6 per cento. A seguire Lituania e Finlandia con un 38,7 per cento, Austria (33,1 per cento) e Danimarca (29,2 per cento).  Agli ultimi posti, le percentuali più basse sono state registrate dal Lussemburgo (4,5 per cento), Malta (4,7 per cento), i Paesi Bassi (5,5 per cento) e il Regno Unito (7 per cento). Peggio di noi pure Germania, Irlanda e Belgio.

 

Scopri di più su lifegate.it

Altre news

Il progetto europeo Trust EPC South vara un nuovo strumen...

Trust EPC South annuncia la disponibilità di un nuovo strumento di benchmarking e risk assessment che consente una valutazione accurata della profi...

Efficienza energetica, un mercato da 221 miliardi di dollari

Lo scorso 10 ottobre al 23° World energy congress di Istanbul, in Turchia, l’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) ha presentato l’...

Riqualificazione energetica degli edifici. L’ecobonus anc...

Il Consiglio dei Ministri lo scorso 15 ottobre ha approvato una prima bozza della Legge di Stabilità 2017 che contiene degli interessanti provvedim...

GREEN BOND: IL VALORE DELLA SOSTENIBILITÀ

Il Green Bond, strumento finanziario che lega l’emissione di un’obbligazione ad un investimento vantaggioso per l’ambiente, è com...

Energy Performance Contracting per le imprese – Rom...

Martedì 19 Luglio 2016, si svolgerà presso la Sala Auditorium del GSE, a Roma, in Viale Maresciallo Pilsudski, 92, il workshop di Federesco e Ambie...

A Torino e Cuneo arrivano i primi hotel a “zero emi...

Il progetto “Zero Energy Hotels” (ZEH) co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Intelligent Energy Europe, ha l’obie...