News

GREEN BOND: IL VALORE DELLA SOSTENIBILITÀ

Page image
Data di pubblicazione 1 settembre 2016

Comparso sul mercato azionario nel 2008 su iniziativa della Banca Mondiale e della Banca Centrale Svedese per incoraggiare gli investitori a puntare su progetti di sostenibilità e tecnologie a basse emissioni di carbonio, il Green Bond è uno strumento finanziario che lega l’emissione di un’obbligazione ad un investimento vantaggioso per l’ambiente.

Questo strumento ha intercettato la necessità degli investitori istituzionali di diversificare il loro portafoglio azionario, per diminuire i rischi di compensazione ambientale.

Programmi di contrasto al cambiamento climatico, impianti a energie rinnovabili, interventi di efficienza energetica, mezzi di trasporti low carbon, sistemi di depurazione delle acque, utilizzo sostenibile dei terreni sono alcuni esempi di progetti che possono essere finanziati tramite raccolta obbligazionaria.

E dal 2014, grazie ai Green Bond Principles stilati dall’associazione degli operatori dei mercati di capitali, l’International Capital Market Association, ogni progetto deve rispettare criteri precisi circa l’uso e la tracciabilità dei proventi, la valutazione di sostenibilità e il reporting.

Per maggiori informazioni su questo tema, visitare il blog di Officinae Verdi.

 

 

Altre news

Il progetto europeo Trust EPC South vara un nuovo strumen...

Trust EPC South annuncia la disponibilità di un nuovo strumento di benchmarking e risk assessment che consente una valutazione accurata della profi...

Efficienza energetica, un mercato da 221 miliardi di dollari

Lo scorso 10 ottobre al 23° World energy congress di Istanbul, in Turchia, l’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) ha presentato l’...

Riqualificazione energetica degli edifici. L’ecobonus anc...

Il Consiglio dei Ministri lo scorso 15 ottobre ha approvato una prima bozza della Legge di Stabilità 2017 che contiene degli interessanti provvedim...

Energy Performance Contracting per le imprese – Rom...

Martedì 19 Luglio 2016, si svolgerà presso la Sala Auditorium del GSE, a Roma, in Viale Maresciallo Pilsudski, 92, il workshop di Federesco e Ambie...

A Torino e Cuneo arrivano i primi hotel a “zero emi...

Il progetto “Zero Energy Hotels” (ZEH) co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Intelligent Energy Europe, ha l’obie...

L’Europa sarà al 70% rinnovabile entro il 2040

L’Europa sarà al 70% rinnovabile nel 2020 grazie al calo dei costi di produzione di pale eoliche e pannelli solari.