News

GLI ESPERTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PARLANO DEL MERCATO EPC IN SPAGNA

Page image
Data di pubblicazione 15 marzo 2016

All’inizio di febbraio, a Madrid, il leader nazionale delle attività Trust EPC in Spagna, Creara, ha tenuto il primo incontro della Piattaforma di confronto a livello nazionale.

Lo scopo dell’incontro è stato quello di far incontrare in Spagna i principali stakeholder del mercato EPC e di favorire il dialogo e la cooperazione tra di loro. Tra i partecipanti figuravano: A3E, Bureau Veritas, Enertika, Elecnor, Exeleria, Meliã Hotels, Klepierre Management, Suma Capital e Susi Partners.
Durante questo primo incontro tra le altre cose è stata presentata e discussa una ricerca di mercato che contiene un’analisi della situazione attuale, dei principali ostacoli e delle possibili soluzioni. Per valutare correttamente gli ostacoli e le soluzioni, il personale di Creara ha svolto diverse interviste. La mancanza di fiducia sia verso il modello di business sia nei confronti degli EPC provider, la mancanza di conoscenza delle specifiche del modello di business da parte del settore terziario e degli stakeholder degli istituti finanziari, le costanti modifiche normative, e la durata dei contratti EPC sono stati i principali ostacoli evidenziati nel mercato spagnolo.

Come previsto, i principali stakeholder a cui è stato chiesto di valutare gli ostacoli e le soluzioni avevano opinioni differenti. Tuttavia, la maggior parte degli specialisti era d’accordo sul fatto che l’applicazione di best practice (magari con la creazione di una banca dati pubblica dei progetti), lo sviluppo di audit energetici ad hoc nelle strutture (prima di firmare il contratto EPC) e la loro promozione da parte degli enti pubblici, tramite meccanismi come i “certificati bianchi” o le “carbon tax”,  possono favorire la crescita del mercato.

Altre news

Il progetto europeo Trust EPC South vara un nuovo strumen...

Trust EPC South annuncia la disponibilità di un nuovo strumento di benchmarking e risk assessment che consente una valutazione accurata della profi...

Efficienza energetica, un mercato da 221 miliardi di dollari

Lo scorso 10 ottobre al 23° World energy congress di Istanbul, in Turchia, l’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) ha presentato l’...

Riqualificazione energetica degli edifici. L’ecobonus anc...

Il Consiglio dei Ministri lo scorso 15 ottobre ha approvato una prima bozza della Legge di Stabilità 2017 che contiene degli interessanti provvedim...

GREEN BOND: IL VALORE DELLA SOSTENIBILITÀ

Il Green Bond, strumento finanziario che lega l’emissione di un’obbligazione ad un investimento vantaggioso per l’ambiente, è com...

Energy Performance Contracting per le imprese – Rom...

Martedì 19 Luglio 2016, si svolgerà presso la Sala Auditorium del GSE, a Roma, in Viale Maresciallo Pilsudski, 92, il workshop di Federesco e Ambie...

A Torino e Cuneo arrivano i primi hotel a “zero emi...

Il progetto “Zero Energy Hotels” (ZEH) co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Intelligent Energy Europe, ha l’obie...